Gli Archi Ensemble

Orchestra d'archi

Gli Archi Ensemble

L’Ensemble, forte di un notevolissimo ed importante repertorio musicale e di una consistente esperienza pluriennale sulle scene musicali di rilevanza nazionale ed internazionale, vanta una storia di tutto rispetto, per la formazione professionale dei suoi membri, nonché per la collaborazione con grandi solisti e direttori (Boris Belkin, Günter Neuhold, George Pehlivanian, Hubert Soudant, ecc.). Nel 2005 “Gli Archi Ensemble”, presso il Teatro Massimo di Palermo, hanno compiuto una registrazione discografica del Concerto per 4 violini, archi e Cembalo di Antonio Vivaldi. Lo stesso anno hanno tenuto un concerto a Bologna, suonando al Museo Bibliografico Internazionale della Musica.

La formazione ha aperto, il 28 maggio 2007, la tournèe estiva con due importanti appuntamenti musicali in Australia organizzati in occasione della festa della Repubblica Italiana. Dopo l’invito al Sydney Italian Festival del maggio 2005, che portò Gli Archi ad esibirsi su un palcoscenico internazionale e prestigioso come quello della Sala Grande del Conservatorio di Musica di Sydney, l’Ensemble ha suonato, stavolta, alla Verbrugghen Hall di Sydney e presso la Wesley Uniting Church di Canberra. Di seguito, il 21 e 22 luglio 2007, Gli Archi Ensemble sono stati invitati a partecipare all’importante Festival Internazionale di Musica di Cartagine esibendosi ad El Jem e ad Hammamet.

Gli Archi Ensemble hanno avuto il privilegio di inaugurare la prima stagione musicale organizzata dalla Rai di Palermo, presso l’omonimo Auditorium dove si esibiscono regolarmente, con un programma di notevole difficoltà e grande impatto musicale, trasmesso sul canale satellitare di RAI International. Fra i prossimi impegni nell’agenda della formazione cameristica, oltre a quelli sul Territorio Italiano, spiccano quelli all’Estero: nel 2008 Cina, Giappone, Malaysia e Venezuela, nel 2009 Stati Uniti ed ancora Australia.

web site: www.gliarchiensemble.com