Cold Ground

Cold ground bookletCold Ground è la colonna sonora del mediometraggio omonimo, diretto dal regista Guido Santi alla sua opera prima, per l’occasione firmata dal solo Pivio.
Sono presenti alcuni estratti dei temi principali, riproposti in chiave più etnica di quanto non sia effettivamente presente nell’opera di Guido Santi.
Alla realizzazione dell’album è intervenuto Mario Crispi al ney ed al duduk.
Da segnalare la bonus track “Tomorrow never knows” dei Beatles, inizialmente prevista per un disco di cover devozionali eseguite da Trancendental.

(testo tratto dal sito www.pivioealdodescalzi.com)